Storie di famiglia l Capitolo 5 - Hailey – Tremo Books +

Storie di famiglia l Capitolo 5 - Hailey

Qui sul nostro blog stiamo illuminando le mamme di tutti i ceti sociali. In questo articolo parliamo con Hailey. Mamma a Lidiana Allegra e Gia ha sede in Australia. Continua a leggere per vedere cosa ha da dire su tutte le cose che fanno da genitore...

Cosa significa Parenting per te?

Essere genitori a me è arrivare a godere e rivivere la vostra infanzia e godere le cose semplici attraverso gli occhi di un bambino. A volte, da adulti ci dimentichiamo di goderci le piccole cose e ci concentriamo su questi grandi obiettivi che tutti noi abbiamo come carriera, per esempio. Questo rapisce da noi le cose semplici a volte e per qualche ragione, le cose semplici ci portano la cosiddetta gioia e felicità. Genitoriè difficile, ma ho scelto di godere di tutto anche il banale. Non fraintendermi Sono ben lungi dall'essere perfetto e ho i miei momenti. Ma non inseguire la perfezione dico.

Come è cambiata la tua vita dopo aver avuto il tuo primo figlio?

È cambiato molto, onestamente. Nessuno dei miei amici aveva figli, così ho perso un sacco di amici come non capivano. Forse non siamo stati preparati ad avere un bambino, ma siamo diventati più forti e lei ci ha fatto concentrare su cose diverse per darle la vita migliore. Stavamo viaggiando molto e non risparmiando un centesimo e non appena abbiamo scoperto abbiamo cambiato la nostra direzione di vita. Quindi, in pratica, la nostra vita è cambiata completamente. Dal nostro approccio alle finanze o per trovare il modo migliore per darle gli strumenti adeguati per sviluppare da adulta, perdere amici, regolare le priorità, tutto è cambiato. Siamo ancora le stesse persone, ci piace ancora fare alcune cose a modo nostro, quindi in sostanza siamo uguali, ma con un approccio completamente nuovo alla vita. Tutto, in un batter d'occhio.

Secondo te, qual è l'aspetto più gratificante della genitorialità?

Tutto, ma quando corrono da te e ti avvolgono le loro piccole braccia intorno a te e dicono "Ti amo..." niente è meglio di quella sensazione. È qualcosa che non può essere realmente spiegato, devi sentirlo, è un tipo di soddisfazione così diverso, nient'altro che si raggiunge professionalmente o chissà cosa, ti darà gli stessi sentimenti. Almeno per me. Inoltre, mi piace guardarli fare cose nuove, oh bambino ride e sorride, c'è così tanto da amare e amare. La vita è davvero una benedizione.

In che modo genitorialità oggi è paragonabile al modo in cui siete stati cresciuti dai vostri genitori?

Hmmm questo è difficile per me. Credo che molto più rilassato allora e siamo stati molto poveri. Penso che sia per questo che cerco di dare alle mie ragazze un sacco di esperienze e vacanze e campeggio. Penso che potrebbe essere una cosa che ogni genitore sperimenta in qualche modo, cercano di dare ai loro figli ciò che mancava dalla loro infanzia, che si tratti di una sorta di educazione, una situazione finanziaria più stabile, affetto e così via. Si è verificato un problema sconosciuto.

Qual è stato il momento più difficile in questo viaggio, come famiglia, da superare?

Ad essere onesti siamo stati molto fortunati e non abbiamo avuto ostacoli reali o momenti difficili.
Forse vale va da dire che ho perso il lavoro quando ho avuto il mio primo bambino, come abbiamo perso i finanziamenti nel governo cambia, avevo un contratto e nessuno stava per dare una persona incinta di 4 mesi un nuovo lavoro, alla fine è stata una benedizione sotto mentite spoglie. Ho guadagnato un nuovo piccolo migliore amico, abbiamo comprato la nostra prima casa e ci siamo sposati. Quindi il punto qui è, guardando indietro a questa prova della mia vita, che a quel punto è stata considerata una piccola tragedia, in realtà mi ha portato dove sono qui oggi. E ci evolviamo da queste cose, dalle difficoltà che superiamo, per tutta la vita.

Cosa ti infastidisce di più di Parenting?

La mancanza di spazio, avendo un pubblico mentre sul water... e il parlare che non ferma Hahahaha. Invadono la vostra vita passo dopo passo, in senso buono. Non riesco a immaginare la mia vita senza di loro ora, non voglio pensare a come sarà quando cresceranno e usciranno di casa...

Ora è la tua occasione per mettere in imbarazzo tuo figlio - dimmi una storia imbarazzante

Ne ho uno che è davvero inedito. Quello che amiamo raccontare in casa nostra è il momento Allegra come un bambino cagò sul mio viso. Non possiamo nemmeno nasconderlo perché lo dice a tutti. Ha fatto un pop off e mi ha fatto in faccia. Non c'è bisogno di maggiori dettagli qui, si può immaginare.

Siamo gonnna continuare la nostra serie, Storie di famiglia, qui sul blog, per sottolineare gli alti e bassi di essere un genitore, non c'è dubbio che c'è più alti che alti e nel tempo tutti quei brutti momenti e sfide che impallincono rispetto alle cose buone... tante cose buone...

 

Vuoi condividere la tua storia di famiglia con noi ? Mettici in possesso di noi Qui.

Lascia un commento